9.5 C
Milano
lunedì, 30 Novembre, 2020
Home Milano Atteggiamenti aggressivi nei confronti del suo bambino di sette mesi, blitz in...

Atteggiamenti aggressivi nei confronti del suo bambino di sette mesi, blitz in casa agenti trovano armi e droga

 La Polizia di Stato ha arrestato un 26enne cittadino marocchino per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti e detenzione illegale di armi e denunciato per ricettazione. 

Cuore di mamma, la segnalazione

L’intervento degli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico ha preso il via dopo che nella Centrale Operativa della Questura di Milano è giunta la segnalazione di una donna preoccupata per la figlia che le aveva chiesto aiuto perché si sentiva in pericolo per gli atteggiamenti aggressivi e minacciosi che l’uomo, padre del bambino di 7 mesi che era con lei, aveva nei loro confronti. 

Il blitz 

Giunti sul posto, dopo aver messo in sicurezza la donna col bambino facendoli uscire dall’appartamento, gli agenti sono entrati nella casa al cui interno l’uomo stava riposando. Una volta entrati, gli agenti hanno notato un bilancino di precisione e un contenitore di plastica riposti sul tavolo: nel contenitore sono stati rinvenuti e sequestrati 6,5 grammi di cocaina e, nel corso della successiva perquisizione, i poliziotti delle volanti hanno rinvenuto altri 4 grammi di hashish e marijuana e numerosi telefoni cellulari del cui possesso l’uomo, con precedenti per reati contro la persona, contro il patrimonio e per droga, non ha saputo fornire spiegazioni. In un giubbotto appeso in corridoio, inoltre, gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato una pistola semiautomatica Tom Cat calibro 22 con matricola abrasa e 3 proiettili.

Video shock  

Nel telefono cellulare dell’uomo, inoltre, vi erano alcuni video che lo ritraevano mentre, impugnando un’arma lunga, verosimilmente in uno dei cortili interni della stessa via, esplodeva dei colpi ad altezza uomo.

Ritrovato anche ciclomotore rubato 

Nel corso della perquisizione del box, infine, i poliziotti hanno trovato un ciclomotore il cui furto è stato denunciato a Milano i primi giorni di febbraio e per il cui possesso l’uomo è stato denunciato per ricettazione.

Redazione City
Le notizie della tua città, al servizio della Comunità!
- Advertisment -

ULTIMI ARTICOLI

Mostra Giancarlo Cerri: “Quando l’orbo ci vedeva bene”

Dal 28 ottobre al 15 novembre al Centro Culturale di Milano in Largo Corsia dei Servi 4. Dopo...

“La vie en rose… Bolero”, uno spettacolo straordinario che cattura ed emoziona

Venerdì 30 ottobre al Teatro Pime di Milano Senza dubbio è uno dei titoli di punta del Balletto...

Giovanni Cerri: Diario della pandemia, quaranta disegni durante l’isolamento

Casa Lucio Fontana - Via Lucio Fontana 450 - Comabbio (VA)Dal 10 ottobre al 1° novembre 2020

Domenica 27 settembre “Sei gridi di separazione”, la nuova stagione di musica classica dello Spazio Teatro 89 di Milano

Sei gridi di separazione Piccola fenomenologia del distanziamentodal 27 settembre al 22 novembre 2020