9.5 C
Milano
venerdì, 17 Settembre, 2021
Home Covid-19 Milano Aiuta. L’app gratuita per la “Spesa a domicilio”. Scaricala qui!

Milano Aiuta. L’app gratuita per la “Spesa a domicilio”. Scaricala qui!

Milano Aiuta. L’app gratuita per la “Spesa a domicilio

Arriva l’app gratuita che permette di conoscere i negozi che effettuano il servizio di consegne a domicilio. L’app si chiama Milano Aiuta. “Spesa a domicilio” e si può scaricare a costo zero negli store Apple e Google. Lo strumento, ideato per aiutare i commercianti e i cittadini in questo difficile momento condizionato dalle ristrettezze imposte a causa dell’emergenza Covid-19, di certo tornerà utile, anche, quando i ritmi della giornata si faranno più incalzanti e si allineeranno, nuovamente, a quelli di una metropoli come Milano.

  L’applicazione, semplice e intuitiva, vanta un numero crescente di esercizi: al momento sono 826 i commercianti che hanno aderito, ma il numero è destinato a salire. Importanti sono anche le visualizzazioni: al suo debutto l’app loda  210mila consultazioni. Lo strumento è stato sviluppato dalla Direzione Sistemi informativi e Agenda digitale con il contributo di GISdevioche geolocalizza gli esercizi commerciali che hanno partecipato all’iniziativa del Comune di Milano, promossa dall’Assessorato alle Politiche per il lavoro, Commercio e Attività produttive. 

Milano Aiuta.“Spesa a domicilio”: come funziona?

La lista dei commercianti presenti è molto dettagliata e consente di visualizzare le attività presenti nel proprio quartiere e permette al fruitore di conoscere alcune informazioni utili del negozio scelto come: l’indirizzo, i recapiti di contatto, le modalità di pagamento e di consegna (in proprio o a mezzo vettore) con i relativi costi o gratuità. 

Dove scaricare l’app?

Basilare per la riuscita di questo progetto è stato il fondamentale e riuscitissimo gioco di squadra che ha coinvolto il Comune di Milano con i nove municipi della città, Confcommercio Milano e il suo sistema associativo, le associazioni di via e il supporto delle principali social street presenti in città. 

Per scaricare l’apphttps://gisdev.io/milanoaiuta.

Che cosa ne pensa la sfera politica?

Le assessore Roberta Cocco (Trasformazione digitale e Servizi civici) e Cristina Tajani (Commercio e Attività produttive) commentano: ”Dopo l’ottimo riscontro della versione online, portiamo la piattaforma per la spesa a domicilio sugli smartphone dei milanesi. Un’altra innovazione digitale per mettere in contatto commercianti e cittadini e sostenerli nella gestione della vita quotidiana in questo periodo di emergenza sanitaria”. 

Salvatore Paglia
Vivere senza banalità? Uno scopo. Smettere di mangiare il salato dopo il dolce? Una sfida perenne. L’amore per la scrittura? Un incontro senza colpo di fulmine, sfociato in un’inarrestabile passione e caratterizzato da “licenze poetiche”. Ciò che mi riesce bene? Regalare sorrisi agli estranei, rimpinzarmi di schifezze sul divano vestito come se dovessi andare alla Scala e perdermi negli occhi di anziani e bambini.
- Advertisment -

ULTIMI ARTICOLI

MiX Festival Internazionale di Cinema LGBTQ+ e Cultura Queer

Dal 16 al 19 settembre 2021 presso il Piccolo Teatro di Milano, per la prima volta nella “Flying Tiger Mix Young...

Visite animate nello studio del celebre grafico fumettista Osvaldo Cavandoli

Apre al pubblico lo studio del celebre grafico fumettista Osvaldo Cavandoli, in arte CAVA, inventore de La Linea. Il 18, 19...

Mostra “Una pazienza selvaggia” di Arianna Sanesi al Red Lab Gallery Milano

Tutti possiamo trovare la strada del ritorno. La ricerca della propria integrità prendendosi il tempo necessario per tornare a sé e...

IGOODI celebra la Design Week offrendo gratuitamente a tutti i visitatori il proprio rivoluzionario avatar 3D

IGOODI, la prima “Avatar Factory” italiana, in occasione della Design Week e del Fuorisalone 2021 offre a tutti i suoi visitatori...